Categorie
Uncategorized

I consigli per scrivere un curriculum vincente!

come scrivere un curriculum vincente - EdiliziAcrobatica Careers

Cari lettori,

Cari lettori #acrobatici,

Buongiorno!

Oggi abbiamo pensato di darvi qualche consiglio su come si scrive un curriculum vincente.

Partiamo dicendo che ogni curriculum deve essere diversificato sulla base della posizione per la quale ci andiamo a candidare.

In questo articolo vi forniamo alcune regole di massima da tenere sempre presente nel momento in cui si scrive il proprio CV.

Avere un curriculum personalizzato è sempre preferibile, perché questo consente al recruiter di avere già un’idea del candidato. Quindi aggiungete una piccola e veloce descrizione di voi stessi e presentatevi a chi vi leggerà.

Fondamentale è creare un curriculum snello, intuitivo e semplice da leggere, dove tutte le informazioni le possiamo trovare in un’unica pagina.

E quindi cosa ci metto?

  • Sicuramente non devono mai mancare le informazioni di contatto! Non dimenticatevi mai di inserire, numero di telefono e indirizzo e-mail, soprattutto corretti! Sennò come fanno le nostre ragazze a contattarvi per fissare con voi il colloquio?
  • Altrettanto importanti sono le indicazioni al trattamento della privacy! Con le regole in costante evoluzione, non scordatevi mai di aggiungere questa sezione fondamentale; senza questa nessuno è autorizzato ad utilizzare i vostri dati e contattarvi.
  • Una descrizione delle vostre esperienze lavorative precedenti. Questo non significa anche raccontare di quando avete fatto il porta pizze a 16 anni, ma significa inserire, in ordine cronologico dalla più recente alla meno, le esperienze inerenti al tipo di posizione per la quale vi state candidando.

Infine, vogliamo darvi qualche input in più sulle foto profilo da inserire nel vostro CV.

La foto è importante, ma non fondamentale; se non avete una foto abbastanza professionale, ma vi piacete solo in quelle di quest’estate al mare con il cappello di paglia e un drink in mano, pronti a fare aperitivo, non mettetela. Avrete modo di presentarvi professionalmente il giorno del colloquio.

Non dimenticate che il vostro CV è il vostro biglietto da visita.

Che altro dire? Che vi aspetto alla prossima lettura dove vi daremo alcuni consigli su: Come presentarsi a un colloquio!

#staytuned !

Veronica di EdiliziAcrobatica