Categorie
consulente commerciale

Perché diventare Tecnico Commerciale: ce lo racconta Patrick!

Perchè diventare Tecnico Commerciale EdiliziAcrobatica è un’esperienza stupenda.

Intervista a Patrick Bonardi, Tecnico Commerciale della zona di Como.

Buongiorno cari lettori,

andiamo avanti nella nostra rubrica e vi presentiamo il Tecnico Commerciale di Como, Patrick Bonardi!

L’intervista a Patrick.

Ciao Patrick, raccontami un po’ la tua giornata tipo di un Tecnico Commerciale.
Ciao Vero, bella domanda. Diciamo che un Tecnico Commerciale ricopre diverse mansioni, dai sopralluoghi, all’allestimento del cantiere, alle telefonate con i clienti.

Ma dimmi Patrick qual è quella che ti piace più di tutti?
Sicuramente ciò che mi stimola davvero molto è allestire un cantiere, ma non un semplice cantiere, quelli difficili o addirittura impossibili, che sai che dovrai andare a relazionarti con molte persone per ottenere quello che vuoi. Dovrai dare tutto te stesso per riuscire a raggiungere il tuo scopo. Poi mi piace molto relazionarmi con le persone, conoscerne ogni giorno di nuove per avere nuovi stimoli e confrontarmi per crescere sempre più.

Come mai proprio questa passione per l’allestimento del cantiere?
Semplice, perché ho sempre avuto la passione per l’arrampicata. Infatti, per un periodo di tempo ho vissuto a Finale ligure, il posto migliore per l’arrampicata, per poi trasferirmi a Como e prendere il brevetto. Certo è che se tu hai già una visione di come potrai fare il lavoro in quota, più stimolante sarà riuscire a superare i tuoi limiti; per questo la sfida del cantiere impossibile mi appassiona.

Patrick Bonardi

Che suggerimento vorresti lasciare ai futuri tecnici commerciali di EdiliziAcrobatica?
Appena entrerete avrete la possibilità di seguire un corso di formazione in cui riceverete molte informazioni su come svolgere al meglio il vostro lavoro. Seguitelo con attenzione, non fatevi prendere dall’ansia, ma appuntate il più possibile e cercate di mettere tutto in campo.

Non dimenticatevi mai di chiedere aiuto ove necessitate, di chiedere un confronto o un parere alle persone intorno a voi, a tutti i colleghi che ricoprono anche ruoli più alti del vostro, troverete sempre una porta aperta e vi aiuteranno sempre a risolvere il vostro dubbio. Niente è irraggiungibile


Grazie mille Patrick, ci hai dato la carica giusta per iniziare al meglio la nostra giornata e per intraprendere una nuova avventura tutta #acrobatica 😉

#staytuned, inviaci il tuo cv e ci vediamo alla prossima storia.

Veronica di EdiliziAcrobatica